Home » Uncategorized » Mini progetti per massimi effetti!
5 Giugno 2023 •   

Mini progetti per massimi effetti!

A volte una boccata d’aria fresca è quello che serve per ri-centrarsi e vedere le cose con una nuova prospettiva. Spesso pensiamo che un netto stravolgimento sia la chiave per portare novità anche nell’ambiente in cui viviamo. Ci guardiamo attorno e quelli che una volta erano oggetti nuovi fiammanti, mobili appena installati, progetti fai da te particolarmente affascinanti, ora sono un po’ svaniti sullo sfondo della vita quotidiana.

Anche se viverli li ha resi familiari, ci manca quel senso di eccitazione dato dall’avere elementi di arredo nuovi di zecca. 

Per tornare a quella sensazione di “vacanza” data da un ambiente nuovo, non sempre è necessario comprare fino all’ultimo oggetto sulla nostra lista dei desideri. Piccoli cambiamenti possono bastare a dare una ventata di creatività e una nuova prospettiva anche alla stanza che vivi di più.

Da dove partire?

NUOVE DISPOSIZIONI!

Riposiziona i pezzi di arredo che usi di più, approfittando di un altro punto di vista. Potresti spostare il divano sul lato opposto in modo da creare una zona living più definita, oppure cambiare il lato a cui ti siedi alla scrivania, o ancora la posizione in cui hai messo la tua poltrona preferita. Se vivi in un ambiente di ridotte dimensioni in cui credi che non si possa ruotare niente, fai lo stesso una prova! Molto spesso vedere il risultato invece di immaginarlo, ti dimostra che invece si può fare!

DOVE CADE L'OCCHIO?

Quando entri in una stanza, cerca di capire dove cade l'occhio. Ecco la prima cosa da cambiare! Puoi sostituire il quadro appeso sulla credenza con un ensemble di fotografie o il colore dei fiori che riempiono il vaso al centro del tavolo, e anche spostare l’orologio da parete.

SPOSTA IL TAPPETO!

I tappeti aiutano a delimitare le zone della casa anche in ambienti aperti e catturano lo sguardo esaltando l’arredo. Valuta di posizionarne uno sotto il tavolo per focalizzare l’attenziona sulla zona pranzo, oppure accostali nel soggiorno creando un’area di svago che comprende il divano e una più intima vicino alla libreria o alla finestra. 

FAI SHOPPING IN CASA

Scambia il posto dei tuoi oggetti preferiti: il portafrutta può passare dal piano di lavoro della cucina al centro del tavolo e un soprammobile vintage può diventare un fermacarte sul tavolino da caffè. E a proposito di tappeti toglili o mettili, anche in base al tipo di riscaldamento che hai. Tutti abbiamo ben presente alla pelle d'orso (finto) davanti al camino: fa un po' old money e un po' chalet di montagna, ma non va molto d'accordo con il riscaldamento a pavimento. In questo caso, meglio il pavimento libero per avere una temperatura ottimale; e in caso di serata romantica opta per una chaise long!

Cosa tenere in considerazione?

STAI SUL SEMPLICE

Crea uno spazio “svuotatasche”. Può essere un cassetto del mobile all’ingresso o un contenitore apposito in cui mettere chiavi, posta o quant’altro tu abbia bisogno quando esci o torni a casa. Ti aiuterà a tenere l’ingresso libero dai mille oggetti che teniamo in mano quando varchiamo la soglia. Inoltre potrai arricchirlo appendendo uno specchio per un’ultima occhiata prima di uscire o una lampada dalla luce calda che addolcisca i tuoi ritorni nelle sere invernali.

LIBERA GLI SCAFFALI

Le librerie e gli scaffali aperti possono essere grandi pezzi di arredo o diventare nidi di polvere straripanti di oggetti. Una soluzione è ruotare i libri, le foto, i vasi e i soprammobili esposti: metti in evidenza qualcosa che non è mai stato sulla libreria e conserva il resto per il momento in cui avrai bisogno di cambiare. Questa semplice rotazione aiuta a mantenere ordine, rende più facile la pulizia ed è piacevole vedere una libreria che sembra sempre ricca di oggetti nuovi.

BUONGIORNO E BUONANOTTE

Sul comodino si vanno a depositare il libro su cui ci addormentiamo la sera, l’abatjour, la bottiglia dell’acqua, la sveglia, lo smartphone, il caricabatterie e chi più ne ha più ne metta. Cercare di spegnere la sveglia la mattina rovesciando tutto sul pavimento, non è un bel risveglio. Tieni un cesto o un contenitore vicino o sotto al letto per metterci le cose ingombranti che usi spesso: il tuo comodino rimarrà libero e curato, e i pochi oggetti in vista ti daranno un senso di ordine e calma.

Molto spesso siamo convinti di dover assolutamente acquistare qualcosa per avere una casa come in TV. A volte però un mini progetto dà più soddisfazioni (e risultati!) di quello che sembra.

E se non sai proprio dove partire, fai una call! Noi di Leaf&Timber siamo disponibili per consulenze di restyling anche senza cambiare arredi. Provare per credere!

Playlist dell'articolo

French Cafe, Youtube playlist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono Lisa, architetto, fantasy-dipendente e scrittrice di racconti.  Creiamo insieme uno spazio in cui vivere alla tua velocità, dove riunirsi con chi ami e scrivere la tua storia.

Leggi il mio manifesto
naviga per categoria
cerca nel blog

Altre letture per te

Wassail di Yule

Ricetta tradizionale del wassail di yule

A tavola per Natale

Una ricetta "all american" per un cenone di pesce indimenticabile. Celebra le feste con semplicità e gioia.

Sono Lisa, architetto, fantasy-dipendente e scrittrice di racconti.  Creiamo insieme uno spazio in cui vivere alla tua velocità, dove riunirsi con chi ami e scrivere la tua storia.

© 2024 LEAF & TIMBER ®, LISA MAGGIOLO | Privacy Policy & Cookie Policy | Preferenze cookie
FOTO NICOLE BOZZAO | Brand & Web design Miel Café Design
bubblemagnifiercrossmenuchevron-downarrow-right